Andata e ritorno nella Natura fuori e dentro di noi

Da Venerdì 13 a Domenica 15 Maggio - La Mausolea

"Natura. È la parola d'ordine per i nostri tempi... la nostra sfida evolutiva. Solo riconnettendoci alla Natura, alle nostre radici, possiamo procedere con sicurezza e baldanza verso il futuro... come insegnano gli alberi, maestri di intrepido equilibrio".

Marcella Danon, Clorofillati, Feltrinelli 2018

"Perché scegliere oggi di rimmergersi nella Natura Selvatica? Perché nel cuore di una foresta ci si può isolare per ridiventare vuoti e curiosi "come bambini". E acquisire uno stato di candida sapienza. E ancora per far sbocciare in noi il nostro corpo selvatico: libero, sano, erotico e sacro". Italo Bertolasi, Il Mio Io Selvatico, 2022


Un incontro, racconto e gioco nelle foreste del Casentino con meditazioni, letture, esercizi di ecopsicologia, camminate in green mindfulness e performance di danza nella Natura.


Per scoprire come e perché l'incontro col mondo della foresta può risvegliare e attivare una foresta ancora da esplorare dentro ognuno di noi.


Con Marcella Danon ecopsicologa e fondatrice della scuola Ecopsiché,

Katia della Fonte danzatrice e performer,

Italo Bertolasi scrittore, viaggiatore e attivista umanitario.

Da Venerdì 13 a Domenica 15 Maggio - La Mausolea

Info e iscrizioni: www.lagrandevia.it - info@lagrandevia.it +39 349 4219837